Articoli

Il Decalogo

RETE D'ITALIA filetto

 

Sottoscrivendo il Decalogo di RETE D'ITALIA i nostri inserzionisti accettano e condividono i seguenti punti:

  1. IMPEGNO a fornire al consumatore un’informativa trasparente, completa e corretta circa i prodotti/servizi offerti, nel rispetto degli obblighi di informazione sanciti dal Codice del Consumo.
  2. INFORMAZIONE commerciale improntata al criterio della semplicità espositiva - al fine di assicurare la chiarezza sui servizi e prodotti offerti -, per renderla facilmente comprensibile e tale da non fuorviare il consumatore nelle proprie scelte, supportata da un’interfaccia grafica sufficientemente chiara e non complessa.
  3. MESSAGGIO PUBBLICITARIO non ingannevole, al fine di evitare la diffusione di informazioni fuorvianti o che possono determinare, in favore dell’azienda/impresa, un indebito vantaggio derivante dalla posizione di debolezza o non conoscenza del consumatore.
  4. TRASPARENZA informativa rispetto alle caratteristiche essenziali del prodotto/servizio ed al prezzo, in modo da far emergere in maniera chiara il rapporto fra prezzo pubblicizzato e prestazione offerta.
  5. IMPEGNO a comunicare ai consumatori/utenti l’eventuale adesione ad un Codice Etico o di Condotta della categoria di appartenenza.
  6. ORIENTARE il consumatore, in maniera trasparente, ad un uso consapevole e responsabile dei prodotti/servizi offerti.
  7. REVISIONE costante delle informazioni indicate nel Portale, rispetto ai dati identificativi dell’azienda/professionista e del link pubblicato, così da garantire maggiori e complete informazioni sul sito di rinvio.
  8. INFORMAZIONE chiara e trasparente rispetto ad eventuali “offerte” o “sconti” applicati.
  9. IMPEGNO ad indicare al consumatore il referente cui rivolgersi in caso di eventuali reclami.
  10. INFORMATIVA al consumatore sulla possibilità di avviare procedure di risoluzione stragiudiziale delle controversie, in caso di eventuale contenzioso.

 

RETE D'ITALIA nodo